Napoli, spara al rivale in amore: fermato un 74enne di Terzigno

auto-carabinieri-2017Napoli, 11 apr – Ferisce per gelosia un 50enne ucraino sparando con un fucile da caccia. Un 74enne incensurato di Terzigno (Napoli) è stato arrestato dai Carabinieri della compagnia di Torre Annunziata per tentato omicidio.

I militari sono intervenuti intorno alle 6.30 di stamattina a seguito di una chiamata al 112 che segnalava una persona ferita con un colpo di arma da fuoco alla spalla destra. Sul posto i Carabinieri hanno accertato che a sparare con un fucile da caccia contro il 50enne ucraino era stato l’anziano.

La vittima è stata trasportata dal 118 all’ospedale di Boscotrecase, dove è stata ricoverata in prognosi riservata non in pericolo di vita.

Secondo i primi accertamenti, il tentato omicidio sarebbe scaturito dalla gelosia per i rapporti con una donna molto più giovane, precedentemente badante della madre dell’anziano e ora compagna della vittima.

La perquisizione in casa del 74enne ha portato al ritrovamento e al sequestro del fucile usato per il ferimento. Sono in corso accertamenti sulla provenienza dell’arma.(Adnkronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.