Napoli, colpo allo spaccio: “o cavallo” arrestato dai Carabinieri. Sequestrato un chilo di droga

carabinieri-560Napoli, 29 mar – I Carabinieri della Stazione San Pietro a Patierno, nell’area nordi di Napoli, hanno bloccato e arrestato un ‘broker’ della droga con oltre un chilo di hashish e marijuana pronto per essere venduto al dettaglio.

Dopo un lungo servizio di osservazione in via Dei Calzolai, nei pressi di una ”piazza di spaccio” tra viale IV Aprile e via Paternum, i militari hanno bloccato Pasquale Silvestri, detto ” ‘o cavallo”, un 45enne già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo ha subito ammesso di avere della droga nel borsone da palestra. Nella sacca c’erano infatti una ventina di buste di cellophane contenenti 745 confezioni di marijuana (circa un chilogrammo) e 81 stecche di hashish (circa 300 gr) oltre a un bilancino di precisione e a materiale vario per confezionare la roba. Dopo le formalità Silvestri è stato tradotto a Poggioreale.

Cinque giorni fa gli stessi militari dell’Arma durante una perquisizione notturna in via Dolomiti, nel quartiere di Secondigliano, avevano rinvenuto oltre 2,2 chili di hashish e quasi mezzo chilo di marijuana nell’appartamento di Antonio Di Mauro, un 46enne ritenuto dagli inquirenti contiguo al clan ”Grimaldi”. In quella circostanza i militari avevano scoperto il nascondiglio della droga in una intercapedine realizzata tra vasca e una parete del bagno.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.