Monza e Milano: i Carabinieri arrestano 7 persone per spaccio di cocaina ed hashish

carabinieri-droga-monza-milanoMilano, 26 ott – Nelle province di Milano e Monza Brianza, i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Monza, nei confronti di 7 persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di traffico e detenzione illecita di cocaina e hashish.

Le indagini, avviate nel mese di ottobre 2015 e condotte dal Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Seregno, a seguito del decesso per overdose di un giovane monzese, verificatosi a Seregno (MB) nel mese di agosto 2015, hanno permesso di smantellare un’articolata rete di pusher di origine nordafricana, che riforniva le piazze dello spaccio monzese, in particolare i quartieri “San Fruttuoso” e “San Rocco”, e dell’alto milanese.

Durante le attività investigative, i militari hanno tratto in arresto in flagranza di reato 9 persone e sottoposto a sequestro complessivamente oltre 6 chili di stupefacente e 12 mila euro, provento di spaccio, segnalando all’Autorità Amministrativa 100 assuntori.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.