Milano, rapine a gioielleria Franck Muller: Polizia e CC individuano gli autori

rapine-gioielleria-Franck-MullerMilano, 10 feb – A seguito di un’articolata indagine, la Polizia di Stato e i Carabinieri di Milano hanno eseguito delle ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal Giudice per le indagini preliminari dott. Luigi Gargiulo, nei confronti degli autori delle rapine perpetrate ai danni della nota gioielleria Franck Muller in via della Spiga rispettivamente nel febbraio e nel maggio del 2013.

L’indagine coordinata dai Sostituti Procuratori della Repubblica di Milano, dr.ssa Francesca Celle e dott. Enrico Pavone, rappresenta un eccezionale risultato che ha permesso di identificare e assicurare alla giustizia i 7 autori delle rapine. Si tratta di cittadini romeni di età compresa tra i 20 ed i 25 anni.

Nel corso delle rapine, compiute a volto coperto utilizzando bastoni, mazze e bottiglie incendiarie, gli indagati causarono lesioni ad un cliente e ad un addetto alla sorveglianza ed asportarono numerosi orologi e gioielli.

Ulteriori dettagli verranno forniti nel corso della conferenza stampa congiunta che si terrà alle ore 11.00 presso la sala conferenze della Procura della Repubblica.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.