Milano: i Carabinieri smantellano una rete di “grossisti” dello spaccio. Arrestati 8 pusher [VIDEO]

carabinieri-milano-duomoMilano, 22 mar – E’ in corso dalle prime luci dell’alba un’operazione condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Milano con l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale del capoluogo lombardo nei confronti di 8 pusher nordafricani, di età compresa tra i 30 e i 49 anni, ritenuti responsabili a vario titolo di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il blitz, che sta interessando le province di Milano e Nuoro, giunge a coronamento di una complessa attività che ha permesso agli uomini dell’Arma di disarticolare un sodalizio criminale attivo nel capoluogo lombardo e dedito allo spaccio all’ingrosso di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle indagini, avviate nel dicembre 2013 dai Carabinieri della Compagnia Milano-Duomo, sono state arrestate complessivamente 16 persone e sequestrati 255 kg. di hashish, 1 kg. di cocaina e 40.000 euro provento dell’attività di spaccio.

Ulteriori dettagli saranno divulgati nel corso di una conferenza stampa.


Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.