Messina, abusivismo edilizio sui Nebrodi: denunciate 7 persone

auto-cc-bariMessina, 18 mag – Giro di vite contro l’abusivismo edilizio sui Nebrodi. Sette persone sono state denunciate dai Carabinieri tra Cesarò e San Teodoro, nel Messinese, e a Bronte, in provincia di Catania.

Durante una serie di controlli ad hoc predisposti dai militari, infatti, è emerso che in alcune zone boschive a Cesarò, in località Bolo Gebbia e Bolo Macchietta, i proprietari dei terreni avevano costruito 10 edifici senza l’autorizzazione dell’ufficio tecnico comunale.

Dalle prime luci dell’alba i militari hanno circondato le aree e le abitazioni, avviando dei controlli nella zona in cui in base alle mappe catastali non vi sarebbero dovuti essere immobili.

Invece, sfruttando la copertura offerta dalla vegetazione boschiva i proprietari nel tempo avevano realizzato gli edifici rurali, alcuni dei quali destinati ad abitazioni e altri a ricovero di animali. Per sette persone è così scatta la denuncia.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.