Lecce: operazione antidroga “Short message” dei Carabinieri, 41 arresti

I Carabinieri di Lecce e la Procura antimafia disarticolano un’associazione per delinquere che riforniva di droga il Salento.

LECCE – Dalle prime luci dell’alba di oggi, nelle province di Lecce, Brindisi e Bari, militari della Compagnia Carabinieri Di Tricase (LE), supportati da quelli dei reparti territorialmente competenti, nonché dal 6° Nucleo Elicotteri di Bari, dallo Squadrone Eliportato Cacciatori di Puglia e dal Nucleo Cinofili di Modugno (BA), stanno eseguendo 41 ordinanze di custodia cautelare (30 in carcere e 11 di sottoposizione agli arresti domiciliari) emesse dal G.I.P. presso il tribunale di Lecce, su richiesta della locale Procura della Repubblica – D.D.A., nei confronti di altrettanti soggetti indagati, a vario titolo, di “associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, “estorsione” e “detenzione e porto illegale di armi”.

Individuato un fiorente canale di approvvigionamento riconducibile anche ad esponenti di agguerrito clan malavitoso della predetta località barese, i quali, a loro volta, si rifornivano da soggetti di nazionalità albanese.

Sommario
Lecce: operazione antidroga "Short message" dei Carabinieri, 41 arresti
Article Name
Lecce: operazione antidroga "Short message" dei Carabinieri, 41 arresti
Descrizione
I Carabinieri di Lecce e la Procura antimafia disarticolano un’associazione per delinquere che riforniva di droga il Salento.
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.