La Spezia: sotto sfratto esecutivo 60enne incendia la casa, arrestato dai CC

La Spezia, 30 apr – Stamattina alle 7.30 circa, a Ceparana di Bolano (SP), i Carabinieri della Stazione di Calice al Cornoviglio sono intervenuti, assieme ai Vigili del fuoco, a seguito del divampare di un incendio che aveva interessato un’abitazione.

Al termine delle operazioni di spegnimento delle fiamme, che hanno causato danni tali da far dichiarare lo stabile inagibile, i militari, iniziando a raccogliere le testimonianze, hanno appurato che ad appiccare le fiamme era stato B.R:, ovvero proprio il 60enne che occupava l’appartamento.

Stando ad una prima ricostruzione, l’uomo, da tempo sotto sfratto divenuto esecutivo, a seguito di un alterco avrebbe ammassato oggetti vari sopra al materasso e vi avrebbe dato fuoco.

Le fiamme si sono rapidamente sviluppate, estendendosi al resto dell’abitazione. I Vigili del fuoco hanno impiegato quasi un’ora per averne ragione. Fortunatamente non vi sono stati feriti. Appena il quadro della situazione è stato chiaro, i Carabinieri hanno arrestato il responsabile per incendio aggravato. Sarà trattenuto in camera di sicurezza in attesa di comparire domattina davanti al Giudice, nel processo per direttissima.

Sommario
La Spezia: sotto sfratto esecutivo 60enne incendia la casa, arrestato dai CC
Article Name
La Spezia: sotto sfratto esecutivo 60enne incendia la casa, arrestato dai CC
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.