Furti e rapine di notte con le vittime in casa: CC arrestano 4 albanesi

rapinatori-albanesi-torinoTorino, 9 set – I carabinieri del Nucleo Investigativo, in collaborazione con i colleghi della Compagnia Oltre Dora, hanno sgominato un organizzazione criminale specializzata in furti e rapine, commessi di notte e con i proprietari in casa.

Quattro albanesi sono stati arrestati e sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere, furto, rapina, ricettazione e detenzione di armamento e munizionamento clandestino.

Le indagini hanno consentito di acquisire gravi e concordanti elementi di responsabilità in 60 furti e rapine commessi in Piemonte. I militari della sezione antirapina hanno chiuso la base logistica dell’organizzazione e ritrovato e restituito ai legittimi proprietari 18 autovetture rubate nel corso dei furti.

L’operazione ha permesso di sequestrare una pistola, marca Beretta cal. 9 x 21, munita di serbatoio contenente 6 colpi, non registrata nel pubblico registro delle armi e quindi da considerarsi arma clandestina, nascosta dal gruppo criminale in aperta campagna a Torino, Lungo Stura Lazio. La banda potrebbe aver agito altre decine di volte nelle province di Torino e Alessandria. Indagini in corso in tutta Italia.


Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.