Droga a minori: due pusher sorpresi e arrestati a Milano

auto-carabinieri-cofanoMilano, 8 giu – Sono stati sorpresi dai carabinieri mentre cedevano droga a ragazzi minorenni. Due spacciatori sono stati arrestati nella serata di ieri a Milano durante un controllo effettuato dai militari della compagnia Milano-Porta Magenta, coadiuvati da quelli della compagnia d’intervento operativo del terzo reggimento Lombardia, in zona Ticinese.

I due, rispettivamente di 23 e 38 anni, di origine marocchina e irregolari sul territorio nazionale, sono stati sorpresi in via Gola mentre cedevano 5 grammi di hashish a due ragazzi di 14 anni.

I primi sono stati arrestati e condotti a San Vittore, gli acquirenti sono stati invece segnalati all’autorità amministrativa quali assuntori.

L’attività, nel corso della quale sono stati controllati 21 veicoli e oltre 50 persone, si è svolta mediante l’attuazione di posti di controllo lungo le arterie di traffico e pattugliamenti a piedi lungo il naviglio e nelle strade laterali.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.