Difesa: centinaia di carabinieri a Roma per l’atto costitutivo del primo sindacato militare

ROMA – Saranno diverse centinaia i militari dell’Arma dei Carabinieri che si sono dati appuntamento il prossimo 2 febbraio a Roma per un evento che rivoluzionerà l’ambiente militare.

E’ prevista infatti per quella data un’assemblea generale che discuterà ed approverà l’atto costitutivo del SIM Carabinieri, il primo (e finora unico) sindacato militare.

I militari che si sono accreditati provengono da tutte le regioni italiane e non vedono l’ora di mettersi al lavoro ad un progetto che è destinato a produrre un vistoso (e positivo) mutamento nei rapporti gerarchici.

Il sentimento che prevale tra i militari dell’Arma è di autentico entusiasmo, che si accompagna però ad una matura consapevolezza delle responsabilità che il nuovo corpo intermedio esige.

Il SIM Carabinieri – come già detto – è per ora l’unico sindacato militare autorizzato dal ministro della Difesa ma – come ha dichiarato in più occasioni Elisabetta Trenta – sono alla firma le autorizzazioni relative ad altri soggetti sindacali che hanno fatto istanza di riconoscimento.

Sommario
Difesa: centinaia di carabinieri a Roma per l'atto costitutivo del primo sindacato militare
Article Name
Difesa: centinaia di carabinieri a Roma per l'atto costitutivo del primo sindacato militare
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

1 Commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.