Cremona, controlli antidroga dei Carabinieri: fermato un pusher

auto-carabinieri-2017Cremona, 3 apr – Per evitare di essere fermato a un posto di blocco ha tentato di darsi alla fuga, ma è stato raggiunto dai Carabinieri che lo hanno trovato in possesso di 90 grammi di hashish. E’ successo ieri sera a Cremona. Ad essere arrestato, un giovane di 26 anni.

L’arresto, fanno sapere gli investigatori, è maturato nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo posta in essere dai militari del comando provinciale nelle zone della città maggiormente interessate da fenomeni di spaccio e consumo di droga e dalla commissione di reati contro il patrimonio e la persona.

In particolare, i militari del nucleo investigativo, supportati dai colleghi del Norm della locale compagnia, durante un posto di controllo a ridosso del centro storico, hanno notato il giovane a bordo di una bicicletta che, alla loro vista, ha rapidamente invertito il senso di marcia cercando di far perdere le proprie tracce nei vicoli limitrofi. A quel punto i Carabinieri hanno iniziato a inseguirlo.

Il giovane ha abbandonato la bici a terra e ha tentato di proseguire la fuga a piedi, ma è stato raggiunto e bloccato. Una volta in caserma, è emerso che si trattava di un profugo originario del Mali, ospitato presso la casa di accoglienza della Caritas di via S. Antonio del Fuoco.

Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 2 panetti di hashish, più una dose già confezionata della stessa sostanza per un peso complessivo di circa 90 grammi, oltre a 260 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio. Per lui sono scattate le manette.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.