Cremona, ciclista in arresto cardiaco salvato dai Carabinieri

carabinieri-auto-560-ottCremona, 30 mar – Un ciclista in arresto cardiaco è stato salvato nella tarda mattinata di oggi dall’intervento dei Carabinieri. È accaduto lungo la strada provinciale 85, nel comune di Pieve d’Olmi (Cr), dove alcuni Carabinieri di Sospiro, nel corso di servizio perlustrativo, hanno notato in lontananza un assembramento di persone, raccolte attorno ad un ciclista che giaceva a terra colto da malore.

I Carabinieri si sono subito avvicinati all’uomo, un 50enne di Cremona, rendendosi immediatamente conto che era stato colto da arresto cardiaco. In attesa dell’arrivo del personale sanitario, i militari hanno proceduto alle manovre di rianimazione cardio-polmonare scongiurando così il decesso dell’uomo.

L’ambulanza, giunta sul posto dopo una decina di minuti, ha stabilizzato i parametri vitali di C.G., trasportandolo presso l’ospedale civile di Cremona. L’uomo è fuori pericolo.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.