Corso anticorruzione per i Carabinieri: lo inaugura il presidente ANAC Raffaele Cantone

raffaele-cantoneVelletri, 10 ott – Oggi, a Velletri (RM), presso l’Istituto Superiore di Tecniche Investigative dell’Arma dei Carabinieri (ISTI), alla presenza del Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone e del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette, è stato inaugurato il 2° Corso sul “Contrasto alla Corruzione”, incentrato sull’analisi degli strumenti processuali di riferimento e sugli istituti di prevenzione amministrativa, con l’obiettivo di formare ed aggiornare gli investigatori dei Carabinieri nel delicato settore del contrasto alla corruzione.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito della collaborazione tra l’Arma dei Carabinieri e l’ANAC, formalmente sancita da un protocollo d’intesa siglato il 28 giugno 2015, finalizzato a rafforzare il contrasto ai fenomeni corruttivi che interessano il nostro Paese.

La platea dei discenti è composta da 50 Marescialli appartenenti ai Reparti Speciali, ai Nuclei Operativi di Compagnia ed ai Nuclei Investigativi di Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri.

I docenti del corso saranno alti Magistrati, dirigenti ANAC nonché Ufficiali del ROS e del NAS.

L’ISTI, nato nel 2008, è un centro addestrativo di eccellenza presso il quale vengono programmati e tenuti corsi post formativi di aggiornamento professionale, qualificazione e specializzazione per Ufficiali ed Agenti di polizia giudiziaria, impiegati nelle unità operative ed investigative dei Reparti territoriali e speciali dell’Arma.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.