Como, induzione e sfruttamento della prostituzione: arrestata una coppia

auto-carabinieri-como-560Como, 9 giu – I Carabinieri di Cantù (Como) hanno arrestato una coppia di nigeriani, di 27 e 34 anni: sono ritenuti responsabili di induzione e sfruttamento della prostituzione insieme nonché di favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

I due, genitori di un neonato, secondo le accuse, avrebbero aiutato delle connazionali ad arrivare a Cantù dai centri di accoglienza del Sud Italia e le avrebbero costrette con violenze e minacce verbali a prostituirsi.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.