Catanzaro: «Mi piace vedere il fuoco!». Piromane arrestato in flagranza dai Carabinieri

Aveva appena appiccato un incendio nel parco della Biodiversità Mediterranea

Catanzaro, 2 set – Una normale giornata lavorativa per un brigadiere della Compagnia Carabinieri di Catanzaro. È mezzogiorno circa quando il militare, che è in abiti borghesi e si sta recando al lavoro per intraprendere un servizio di pattuglia, nota un uomo, il volto parzialmente coperto con cappellino e occhiali da sole, rannicchiato tra le sterpaglie vicino ad alcune abitazioni ma soprattutto, ai margini del parco della Biodiversità Mediterranea, una vasta area verde del capoluogo calabrese, di circa 60 ettari, dedicata alla flora e alla fauna tipiche dell’area mediterranea, nei mesi scorsi più volte interessata da roghi.

Il brigadiere, che è a bordo della sua auto, si ferma e scende, vuole vederci chiaro sul perché l’uomo si trovi insolitamente in quel luogo e, soprattutto, armeggi con qualcosa.

Appena il tempo di avvicinarsi che il militare scorge il fuoco: un piccolo rogo poco distante si sta espandendo ed un altro è stato appena appiccato.

Allertata la Centrale Operativa per avere rinforzi, il brigadiere mantiene costantemente il contatto visivo con l’uomo fino a quando, pochi istanti dopo, giungono sul posto due pattuglie dell’Arma, impegnate nella zona per il servizio d’istituto di prevenzione e repressione dei reati.

I militari, ormai in forze, possono quindi immobilizzare l’uomo e occuparsi anche dei due piccoli roghi che vengono domati con mezzi di fortuna. Messa in sicurezza l’area, viene identificato l’uomo, un 33enne censurato con problemi di tossicodipendenza. L’uomo ha confidato ai militari dell’Arma di aver dato sfogo come a una sua pulsione e di trovare piacere alla vista del fuoco. È stato quindi arrestato per il reato di incendio.

Altro incendio che avrebbe potuto minacciare e propagarsi sul Monte Pollino è stato sventato dai Carabinieri della Stazione di Rotonda (PZ), nel corso di servizi predisposti nell’area del Parco Nazionale del Pollino finalizzati alla prevenzione degli incendi. Ad essere bloccato questa volta è stato un agricoltore di 49 anni, sorpreso mentre era intento ad appiccare fuoco nella macchia boschiva.

Per i rilievi tecnici del caso sono intervenuti sul posto i Carabinieri Forestali. Il Parco del Pollino in questo periodo è meta di numerosi turisti italiani e stranieri. I Carabinieri della Basilicata continueranno a vigilare per tutelare anche questo patrimonio.

Sommario
Catanzaro: «Mi piace vedere il fuoco!». Piromane arrestato in flagranza dai Carabinieri
Article Name
Catanzaro: «Mi piace vedere il fuoco!». Piromane arrestato in flagranza dai Carabinieri
Descrizione
Aveva appena appiccato un incendio nel parco della Biodiversità Mediterranea
Author
Publisher Name
GrNet.it
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.