Catania, violenza su una 14enne: arrestato extracomunitario di un centro accoglienza

Carabinieri-Cara-mineoCatania, 29 ago – I Carabinieri della Compagnia di Caltagirone (CT) hanno arrestato OFFOR Chukwuka, 26enne, originaria della Nigeria, ospite del C.A.R.A di Mineo (CT).

Sabato scorso intorno alle 12:45, il giovane extracomunitario si è avvicinato ad una 14enne, calatina, mentre percorreva da sola a piedi via Pentolai ed afferrandola più volte per i polsi l’ha tirata a sé.

La scena è stata notata da un passante che è immediatamente intervenuto costringendo il 26enne a desistere nel suo intento lasciando la minore. L’extracomunitario a questo punto ha tentato di fuggire a bordo di una bici ma è stato subito bloccato dai parenti della ragazza che lo hanno consegnato ad una pattuglia dei Carabinieri, immediatamente intervenuta.

L’arrestato, che per il momento dovrà rispondere del reato di violenza privata, è stato associato nel carcere di Caltagirone (CT), a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.