Catania: violenta una dottoressa della guardia medica. Arrestato dai Carabinieri mentre scappa seminudo

Catania, 19 set – La scorsa notte intorno alle 2:30, un 26enne di Santa Venerina (CT), dopo aver ricevuto delle cure dalla dottoressa di turno della Guardia Medica di Via Agostino De Pretis a Trecastagni, le ha usato violenza sessuale.

L’uomo, con piccoli precedenti alle spalle, è stato bloccato ed arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Acireale mentre ancora seminudo cercava di fuggire dalla struttura.

La vittima, 51enne, si trova ancora ricoverata all’Ospedale di Acireale per gli accertamenti sanitari di rito.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

Sommario
Catania: violenta una dottoressa della Guardia Medica. Arrestato dai Carabinieri mentre scappa seminudo
Article Name
Catania: violenta una dottoressa della Guardia Medica. Arrestato dai Carabinieri mentre scappa seminudo
Descrizione
Catania, 19 set - La scorsa notte intorno alle 2:30, un 26enne di Santa Venerina (CT), dopo aver ricevuto delle cure dalla dottoressa di turno della Guardia Medica di Via Agostino De Pretis a Trecastagni, le ha usato violenza sessuale.
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.