Catania, mafia: duro colpo dei Carabinieri alla famiglia Santapaola. Estorsioni e droga: 54 arresti

carabinieri-catania4Catania, 4 lug – Dalle prime ore del mattino è in corso a Catania e provincia una imponente operazione del Comando Provinciale che vede impegnati oltre 200 Carabinieri.

I militari stanno passando al setaccio un intero agglomerato del capoluogo, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale etneo, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 54 persone per i reati di associazione mafiosa, armi, traffico di stupefacenti, estorsione e rapina, ritenute appartenenti alla famiglia Santapaola ed in particolare, al “Gruppo di San Giovanni Galermo” ovvero la compagine ritenuta tra le più affidabili e tenuta maggiormente in considerazione da “Nitto” Santapaola.

Nel corso delle indagini, condotte dai miliari della Compagnia di Gravina di Catania, sono stati sequestrati notevoli quantitativi di sostanze stupefacenti ed accertate le dinamiche del gruppo mafioso, soprattutto in relazione alla gestione delle attività di spaccio della droga, con introiti che si aggiravano intorno alle 40mila euro a settimana nonché riscontrate numerose estorsioni commesse in danno di imprenditori e commercianti.

I particolari dell’operazione verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 presso la sala stampa della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.