Catania, 100mila euro di cocaina sequestrata dai Carabinieri: era nascosta in un muro. Arrestato un 24enne

Carabinieri_Catania_cocaina_pusherCatania, 31 mag – I Carabinieri della Compagnia di Catania “Piazza Dante” hanno arrestato in flagranza un 24enne catanese: è ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Tanti, troppi clienti si alternavano ieri sera al cospetto del pusher, così da risaltare agli occhi attenti degli uomini del Nucleo Operativo in servizio anticrimine a San Cristoforo.

Dopo averne monitorato discretamente una serie di cessioni, i militari sono intervenuti interrompendo la compravendita e scoprendo il nascondiglio – un ampio anfratto murario – da dove il pusher prendeva la droga da piazzare.

Rinvenuti e sequestrati circa 700 grammi di “cocaina”, di cui una cospicua parte ancora in pietra (pura) da tagliare e lavorare, circa 100 grammi di “marijuana” nonché un bilancino di precisione e del materiale utilizzato per il confezionamento degli stupefacenti.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato portato nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.