Caserta: accoltella donna rumena. Arrestato ex convivente

stalking1Roma, 28 gen – In Vitulazio (CE), i Carabinieri della locale stazione, hanno arrestato M.E., cl. 1969, di Teano (CE), frazione Pugliano, in esecuzione dell’ordinanza emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, con la quale è stata disposta, per lo stesso, la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Il provvedimento è scaturito a seguito dell’attività investigativa, attraverso la quale i Carabinieri hanno accertato la condotta persecutoria dell’uomo che, dall’8 gennaio 2015, attraverso insistenti molestie e minacce di morte ha preteso di riallacciare una relazione sentimentale terminata nel mese di agosto del 2014, con un donna rumena, nonostante il suo diniego.

In particolare, M.E. era arrivato ad infliggere, tramite un coltello da cucina, lesioni alla donna, generando in lei un perdurante e grave stato d’ansia con fondato timore per la propria incolumità, al punto da costringerla a modificare le proprie abitudini di vita.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.