Carabinieri: omicidio di Andrea Cusimano. Arrestato il complice del delitto, è Fabrizio Tre Re

Palermo, 8 set – I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo hanno dato esecuzione ad un’Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale – Sezione GIP di Palermo, su richiesta della Procura distrettuale di Palermo che ha coordinato le indagini, nei confronti di Fabrizio TRE RE, 27 anni, pluripregiudicato e in atto sottoposto alla Sorveglianza Speciale di P.S..

L’uomo è ritenuto responsabile di concorso nell’omicidio di Andrea CUSIMANO, ucciso la mattina del 26 agosto scorso, all’interno del mercato ortofrutticolo del “Capo” di Palermo, mediante colpi di arma da fuoco esplosi da Calogero Piero LO PRESTI, arrestato in flagranza dai militari del Nucleo Investigativo.

“Un risultato arrivato in tempi brevissimi grazie alla sinergia tra i Carabinieri e la Procura”. Così il colonnello Antonio Di Stasio, comandante provinciale dei Carabinieri di Palermo, ha commentato l’arresto di Fabrizio Tre Re.

“Un risultato – ha aggiunto – che è il frutto di cuore e di dedicato impegno. Il cuore eroico dei due militari che dopo gli spari si sono lanciati sull’assassino per bloccarlo, l’impegno delle indagini che sono subito partite per raccogliere tutti gli elementi necessari all’inchiesta”.

A seguito dell’omicidio, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, e il colonnello Antonio Di Stasio, decisero di fare una passeggiata all’interno del mercato insieme “per fare sentire la vicinanza dello Stato e delle istituzioni”.

Sommario
Carabinieri: omicidio di Andrea Cusimano. Arrestato il complice del delitto, è Fabrizio Tre Re
Article Name
Carabinieri: omicidio di Andrea Cusimano. Arrestato il complice del delitto, è Fabrizio Tre Re
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.