Carabinieri: al via il “Nuovo Sindacato”, segretario generale provvisorio Massimiliano Zetti

ROMA – Ieri si è costituita la Segreteria Nazionale provvisoria del Nuovo Sindacato Carabinieri, il cui Statuto è stato già approvato dal Ministero della Difesa.

Nelle more della celebrazione del primo congresso per l’elezione delle cariche definitive, in piena attuazione dello Statuto, sono state designate le seguenti cariche allo scopo di assolvere alle emergenti attività funzionali:

  • Segretario Generale: Massimiliano Zetti
  • Segretario Generale Aggiunto: Marco Moroni
  • Presidente: Vincenzo Bonaccorso
  • Vice Presidente: Monica Giorgi
  • Segretari Nazionali: Davide Fabio Blandini, Andrea Buono, Bruno Busetto, Roberto Di Stefano, Franco Russo e Giuseppe Siliberto.

Come prima delibera, la Segreteria ha affidato all’Avv. Giorgio Carta la direzione dell’ufficio legale.

La segreteria nazionale comunica che è già disponibile online un modulo per la pre-adesione al Nuovo Sindacato Carabinieri, al seguente link: https://www.sindacatonsc.it/

Zetti: compito difficile ma stimolante ed ambizioso

«Nasce oggi un’idea diversa di Sindacato, volta ad ascoltare e rappresentare i colleghi dell’Arma dei Carabinieri che lamentano tante problematiche non ancora affrontate e risolte».

E’ quanto dichiara in una nota il neo Segretario Generale del Nuovo Sindacato Carabinieri, Massimiliano Zetti, che si presenta agli oltre 100 mila donne e uomini dell’Arma, fiducioso di poter assolvere ad un compito “sì difficile ma anche stimolante ed ambizioso”.

«La segreteria – precisa Zetti – avrà il primario compito di condurre il sindacato verso il primo Congresso per le elezioni delle cariche, come previsto nel vigente Statuto, approvato dal Ministro della Difesa».

«A Marco Moroni – prosegue Zetti – unico e vero sindacalista di provata esperienza e a Vincenzo Bonaccorso, storicamente definito Carabiniere sindacalista, padrino assieme a tanti altri della storica sentenza n. 120 della Corte Costituzionale, chiedo di affiancarmi costantemente con i loro preziosi ed autorevoli consigli».

«Al contempo – conclude Zetti – porteremo all’attenzione delle varie Istituzioni tutte quelle istanze che con la loro risoluzione, nell’ambito del Sistema Arma, possono portare ad un miglioramento concreto e fattivo della vita delle colleghe e dei colleghi: in questo momento di vacatio legis sarà sicuramente un compito gravoso ma non lesineremo energie per raggiungere lo scopo, nel pieno rispetto delle responsabilità ma anche con la dovuta determinazione».

Sommario
Carabinieri: al via il "Nuovo Sindacato", segretario generale provvisorio Massimiliano Zetti
Article Name
Carabinieri: al via il "Nuovo Sindacato", segretario generale provvisorio Massimiliano Zetti
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.