Campobasso, scaricano dal furgone due tonnellate di marijuana: scoperti e arrestati dai Carabinieri

auto-carabinieri-112Roma, 13 giu – I Carabinieri della Compagnia di Termoli hanno arrestato due giovani per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

I militari, nel corso di un’operazione antidroga, hanno fermato e controllato i due (albanesi, rispettivamente di 27 e 24 anni) mentre stavano scaricando da un furgone, nei pressi di un’abitazione di campagna nel territorio di Montenero di Bisaccia, numerose ”balle” al cui interno era occultata marijuana.

A seguito della perquisizione sono state scoperte dai Carabinieri circa due tonnellate di sostanza. È stata recuperata anche una pistola di probabile fabbricazione balcanica.

L’ingente quantitativo è stato immediatamente sottoposto a sequestro. I due fermati sono stati successivamente condotti nella caserma dei Carabinieri di Termoli per accertamenti e, dopo le formalità di rito, portati presso la casa circondariale di Larino.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.