Bullismo a Novara: i Carabinieri eseguono tre misure cautelari

bullismo-novaraNovara, 16 giu – I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Novara hanno dato corso a tre misure cautelari del “divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa” emessi dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Novara nei confronti di tre ragazzi ventenni frequentanti un istituto superiore d’istruzione del capoluogo.

Gli indagati, studenti ripetenti della provincia di Novara, sono ritenuti responsabili di reiterate condotte vessatorie a mezzo di ingiurie, percosse e moti di schernonei confronti di alcuni compagni di classe minorenni, deliberatamente presi di mira all’interno dell’istituto nel corrente anno scolastico.

Maggiori dettagli sull’operazione verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà stamattina al Comando Provinciale CC di Novara.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.