Bologna: maltrattamenti in una casa di riposo per anziani, in azione 70 Carabinieri

Sequestro della struttura ricettiva del valore di 2 milioni di euro

BOLOGNA – E’ in corso, dalle prime ore di stamane, una operazione di polizia giudiziaria condotta dai Carabinieri del Nas di Bologna, con la collaborazione dei comandi Provinciali CC di Emilia Romagna e Marche e del 13° Elinucleo CC di Forlì, finalizzata ad interrompere ripetuti e ricorrenti maltrattamenti fisici e psichici nei confronti di anziani ospiti di una struttura ricettiva ubicata nel riminese.

I militari dell’Arma stanno dando esecuzione all’ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti del legale rappresentante e degli operatori della struttura. Sono in corso perquisizioni personali e domiciliari nei confronti degli indagati che vedono impegnati oltre 70 militari dell’Arma.

I dettagli dell’operazione saranno illustrati nella conferenza stampa che si terrà presso il comando Provinciale dei Carabinieri di Rimini alle ore 11,00 odierne.

Sommario
Bologna: maltrattamenti in una casa di riposo per anziani, in azione 70 Carabinieri
Article Name
Bologna: maltrattamenti in una casa di riposo per anziani, in azione 70 Carabinieri
Descrizione
Sequestro della struttura ricettiva del valore di 2 milioni di euro
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

1 Commento

  1. Ignazio dice

    Questi tipi di reati, non solo umilianti, sono più che animaleschi, i peggiori maltrattamenti che un essere umano riceve; complimenti per i risultati ottenuti e, auguro buon prosieguo dei lavori. Colgo l’occasione per porgerVi i migliori auguri per le prossime festività natalizie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.