Bari, non si accontenta dei soldi: parcheggiatore abusivo picchia l’automobilista

Carabinieri_macchina_BariBari, 1 giu – Un parcheggiatore abusivo non si accontenta dei soldi ricevuti e picchia l’automobilista. È quanto sarebbe accaduto nel primo pomeriggio di ieri nell’area di parcheggio di un noto centro commerciale a Bari.

Secondo quanto riferito dai Carabinieri, una volta sistemata la macchina nel parcheggio, un 39enne barese è stato avvicinato da un uomo che ha chiesto con insistenza del denaro per vigilare sull’utilitaria.

Il parcheggiatore abusivo, un 60enne albanese, però, non si sarebbe accontentato dei soldi ricevuti aggredendo il 39enne con calci e pugni davanti agli occhi terrorizzati dei figli.

L’immediato intervento delle gazzelle del Nucleo Radio Mobile, tempestivamente allertate dalla centrale operativa del Comando Provinciale, hanno messo fine all’aggressione che avrebbe potuto assumere contorni ancora più gravi per la vittima, sottratta a fatica dai Carabinieri dalla presa del parcheggiatore abusivo.

Il 39enne se la caverà con 8 giorni di prognosi. Il 60enne è stato invece condotto nel carcere di Bari.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.