Bari, lite a coltellate in un centro di accoglienza: morto un 22enne

auto-carabinieri-112Bari, 8 mag – Un ragazzo è morto e un altro è ricoverato in gravi condizioni dopo una lite scoppiata questa mattina al Centro accoglienza richiedenti asilo di Bari Palese.

A quanto si apprende, intorno alle 10, due migranti di origine nigeriana hanno iniziato a litigare, forse per l’utilizzo di una vaschetta di plastica. 

Sono apparsi dei coltelli e un 22enne è rimasto ucciso. Un 20enne, invece, è gravemente ferito: ha un polmone perforato ed è stato trasportato al Policlinico di Bari, dove è piantonato.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, anche la Polizia.

Sul delitto indagano i Carabinieri della Compagnia ‘San Paolo’. I rilievi sono stati effettuati dalla sezione investigazioni scientifiche dell’Arma.(Adnkronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.