Aversa (CE), 14 arresti per detenzione e spaccio di droga. Usate come “basi” anche alcuni esercizi commerciali

carabinieri-aversaNapoli, 15 nov – Questa  mattina, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa (CE) hanna data esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere ed degli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Napoli Nord nei confronti di quattordici persone, indagate in concorso fra loro per i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento cautelare scaturisce da un’articolata indagine che, iniziata nel marzo di quest’anno, ha permesso di individuare e documentare un’intensa attivita di spaccio di sostanze stupefacenti di varia natura, avente come teatro la citta di Aversa.

A carico degli indagati e emerso un grave quadro indiziario che ha delineato l’esistenza di un fenomeno di allarmanti dimensioni nel tessuto cittadino, caratterizzato dalla reiterazione delle condotte di cessione della droga, dall’ampia disponibilità di sostanze del tipo “cocaina”, “crack” e “hashish”, dalla vastità della clientela (tra cui alcuni minorenni).

E’ anche risultato che, per le attività di spaccio, venivano occasionalmente utilizzati anche alcuni esercizi commerciali come “basi”.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.