Arezzo, minaccia di lanciarsi nel vuoto: 60enne salvato dai Carabinieri

auto-carabinieri-como-560Arezzo, 20 mar – Stava cercando di togliersi la vita il 60enne residente in Valdarno salvato dai Carabinieri nelle scorse ore.

L’uomo era salito sulla balaustra di un ponte minacciando di lanciarsi nel vuoto, ma la consorte ha avvertito subito i Carabinieri.

Sul posto è giunta, pochi minuti dopo, una pattuglia della Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno.

I militari sono riusciti ad avvicinarlo e, con un’azione repentina, ad afferrarlo traendolo in salvo.

Il 60enne è stato trasportato in ospedale per gli accertamenti del caso.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.