Affitti case in montagna: occhio alle truffe. Carabinieri arrestano 10 persone

truffe-casa-vacanzeTorino, 16 mar – Appartamenti fantasma in località di montagna, da Sestriere a Bardonecchia, affittati sul web ma in realtà inesistenti. Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Susa hanno denunciato tre italiani, di 44, 55 e 59 anni, per truffa.

Hanno fatto credere di essere proprietari di appartamenti a Sestriere e sono riusciti a farsi consegnare 3500 euro di caparra da ignari vacanzieri. Una volta giunti sul posto hanno scoperto, che le case non c’erano. Da agosto 2014 a oggi i militari hanno denunciato dieci “falsi proprietari” di appartamenti.

I carabinieri indagano su quella che potrebbe essere una vera e propria organizzazione dedita a questo genere di truffe.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.