Forze armate: La Russa, nessun pregiudizio verso militari gay

larussa-camporiniRoma, 16 ott. – Nessun pregiudizio verso verso i militari Gay. E’ quanto assicura il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, intervistato da Radio 19. “Non c’e’ una norma che impedisca a chi ha un orientamento sessuale diverso da quello etero di partecipare alla vita militare – spiega La Russa -. Per il solo fatto di essere gay non si puo’ essere esclusi dal reclutamento.

E’ chiaro ed e’ vero che, cosi’ come avviene per qualunque altra persona, anche una persona gay deve dare poi dimostrazione di avere un’attitudine fisica idonea a potergli far svolgere l’attivita’ militare senza mettere a rischio la propria vita, ne’ quella degli altri commilitoni. Ma questo avviene nei confronti di tutti”. (AGI)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.