Difesa: Cocer, profonda delusione da finanziaria

cocer_interforzeDal governo nessuna attenzione concreta, finora solo annunci. ROMA, 30 set – Il Cocer del comparto Difesa (Esercito, Marina, Aeronautica), dopo l’esame della Finanziaria 2010, esprime ‘profonda delusione’, condividendo ‘quanto gia’ manifestato dai sindacati delle forze di polizia’, soprattutto ‘nel constatare la mancanza di risorse economiche adeguate per il personale in uniforme’.
‘Rimangono infatti irrisolte – sottolinea in una nota l’organismo di rappresentanza dei militari – le ormai annose problematiche della previdenza complementare, del riordino delle carriere, del precariato, del rinnovo del contratto’. E non solo.
Secondo il Cocer, ‘a fronte della totale dedizione del personale in divisa per la sicurezza interna ed esterna della nazione e per la pace internazionale, non si riscontra alcuna attenzione concreta da parte del Governo, nonostante gli annunci e gli impegni formalmente assunti’.
Il Cocer dunque ‘auspica un urgente incontro con il ministro della Difesa, che ad oggi non ha mai incontrato il Consiglio centrale di rappresentanza dei militari nella sua interezza.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.