Giustizia: da ottobre scatta l’assicurazione obbligatoria per gli avvocati, pena la cancellazione dall’albo

Servirà a tutelare gli assistiti. L'avvocato sarà obbligato a comunicare al cliente gli estremi della polizza

Milano, 5 set – Sono oltre 300.000 gli avvocati in Italia che, entro il prossimo 11 ottobre, dovranno obbligatoriamente dotarsi di una polizza professionale, come stabilito dal decreto del ministero della Giustizia dello scorso 22 settembre.

Per far fronte alle direttive, le compagnie di assicurazione hanno messo a punto diverse soluzioni, creando un mercato che, per la sola copertura professionale ed escludendo quella di infortunio – anch’essa obbligatoria per decreto – secondo le stime di Facile.it ha un valore potenziale di oltre 64 milioni di euro.

Il costo dell’assicurazione professionale per avvocati, in media poco più di 200 euro annui, varia notevolmente in base ad alcuni fattori: in primis il fatturato dichiarato dal professionista, ma anche il massimale e le garanzie accessorie scelte. La polizza deve prevedere la copertura dell’avvocato per tutti i danni che dovesse causare a terzi nello svolgimento dell’attività professionale. Un’ulteriore tutela per i clienti, prevista nel decreto, è l’obbligo da parte del professionista di comunicare all’assistito tutti gli estremi della polizza assicurativa, che saranno disponibili anche sui siti internet dell’Ordine di appartenenza del singolo avvocato e del Consiglio nazionale forense.

La mancata osservanza dell’obbligo assicurativo comporta la cancellazione dall’albo per l’assenza di uno dei requisiti essenziali previsti per l’esercizio della professione. Secondo le ultime statistiche ufficiali, in Italia sono iscritti all’Ordine 312.644 avvocati. In termini di distribuzione territoriale, le regioni che contano più avvocati sono la Campania (52.685), il Lazio (43.492), la Lombardia (36.866) e la Sicilia (32.537). Guardando invece al numero di avvocati per abitante, la regione d’Italia con la più alta densità è la Calabria (con 9,7 avvocati per ogni mille abitanti); seguono la Campania (9 ogni mille abitanti) e il Lazio (7,4 ogni mille abitanti).(AdnKronos)

Sommario
Giustizia: da ottobre scatta l'assicurazione obbligatoria per gli avvocati, pena la cancellazione dall'albo
Article Name
Giustizia: da ottobre scatta l'assicurazione obbligatoria per gli avvocati, pena la cancellazione dall'albo
Descrizione
Servirà a tutelare gli assistiti. L'avvocato sarà obbligato a comunicare al cliente gli estremi della polizza
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.