Sicurezza e Difesa, bonus 80 euro; Ciavarelli, Cocer Difesa: errore grottesco del Governo

guardia-costiera-nave-gommoneRoma, 14 dic – «In merito al Bonus degli 80 euro, emendato dal Governo nella legge di stabilità a favore del personale delle Forze di Polizia e Forze Armate con la sola esclusione delle Capitanerie, il personale della Guardia Costiera esprime perplessità e stupore».

E’ quanto afferma il maresciallo Antonello Ciavarelli, delegato del Cocer M.M. – Guardia Costiera.

«Alla luce di ciò – prosegue Ciavarelli – sono stati sensibilizzati dalle rappresentanze militari del Corpo tutte le parti politiche di ogni genere. Si vuole credere che la questione sia da ricondurre ad un grottesco errore. Infatti nonostante l’impegno del personale della Guardia Costiera sia sotto gli occhi di tutti, non si comprende come possano avvenire tali esclusioni».

«Il personale – conclude il delegato Cocer – ripone al contempo fiducia piena nel Comando Generale e sopratutto nel Ministro di riferimento delle Infrastrutture e Trasporti che non ha mai abbandonato il suo personale».

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.