Nuove opportunità e crisi nternazionale: Difesa presenta “Prospettive 2015”

difesa-prospettive-2015Roma, 13 feb – Il 19 febbraio prossimo, presso il Centro Alti Studi per la Difesa, verrà presentato il volume “Prospettive 2015” del Centro Militare di Studi Strategici (CeMiSS), opera che individua nuove opportunità e crisi in un sistema internazionale sempre più complesso con riferimento al breve-medio periodo.

La presentazione del volume “Prospettive 2015”, oltre ad illustrare l’opera, vuole offrire anche un momento di confronto e di discussione sulle principali questioni geopolitiche che caratterizzano il nostro pianeta, individuando le linee di tendenza con cui si dovranno confrontare i decisori nazionali ed internazionali.

L’evento si articolerà in una panoramica generale sull’anno che si è appena concluso e sulle attività relative ai primi mesi del 2015.

Successivamente, nel vasto panorama dei mutamenti in atto, verranno analizzati alcuni scenari e questioni di interesse per il nostro Paese tra cui la Turchia e l’Europa nella trappola dei Foreign Fighters; i nuovi equilibri internazionali alla luce della crisi ucraina; Boko Haram e il terrorismo islamista in Nigeria. Tutti i temi verranno trattati cogliendo gli elementi maggiormente caratterizzanti delle crisi in atto o potenziali, con una visione prospettica e pragmatica sullo sviluppo degli eventi.

Saranno presenti, oltre ai collaboratori del CeMiSS che, nel corso del 2014, hanno contribuito al monitoraggio strategico e alla stesura del Volume, anche rappresentanti del mondo istituzionale, accademico, diplomatico e militare nonché un nutrito gruppo di studiosi e ricercatori con cui il CeMiSS normalmente si confronta e collabora.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.