Incidente stradale in Libano. Coinvolto un mezzo italiano di UNIFIL

lince-unifilEra impegnato in un’attività di pattuglia. Shama (Libano). Ieri mattina alle ore 12.30 locali un mezzo Lince di UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon), impegnato in un’attività di pattugliamento nel settore di competenza del contingente italiano, è uscito di carreggiata a seguito di un incidente con mezzi civili lungo la strada costiera del sud del Libano denominata coastal road.

Lo riporta una nota dello stato maggiore della Difesa.

Dei militari che si trovavano a bordo, appartenenti all’11° reggimento bersaglieri, due sono rimasti feriti: uno in modo serio, l’altro lievemente e sono stati subito trasportati all’ospedale civile di Tiro. Il ferito più grave non versa in pericolo di vita e non ci sono feriti tra i civili. I famigliari dei militari sono stati informati.

Sul posto sono intervenute altre pattuglie del Contingente che hanno messo in sicurezza l’area interessata ed avviato gli accertamenti per ricostruire la dinamica l’accaduto.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.