Eunavfor MED operazione “Sophia”, fine primo ciclo addestramento Marina libica. Presente ministro Pinotti

Roma, 7 feb – Domani, 8 febbraio, il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, prenderà parte alla cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione agli allievi della Guardia Costiera e della Marina Libica, che hanno portato a termine il primo ciclo di addestramento a bordo di nave San Giorgio, unità d’assalto anfibio della Marina Militare italiana, ormeggiata nel porto di La Valletta (Malta).

Gli 89 militari libici riceveranno il riconoscimento alla presenza del Primo Ministro maltese Joseph Muscat, dell’alto rappresentante Federica Mogherini e dal Comandante dell’operazione Ammiraglio di divisione Enrico Credendino.

Durante l’addestramento gli allievi hanno ricevuto l’indottrinamento teorico e pratico dell’arte marinaresca fino a raggiungere competenze specialistiche più avanzate; tra le materie trattate il soccorso marittimo, il controllo del traffico del mare e nozioni sul diritto internazionale marittimo ed umanitario.

EUNAVFOR Med Operation Sophia, il cui mandato è il contrasto al traffico di esseri umani nel Mediterraneo centro meridionale, dallo scorso ottobre 2016, si occupa anche dell’addestramento della Guardia Costiera della Marina Libica.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.