USA, sesso nella toilette di due aeri: scatta l’allarme terrorismo

aereo-american-airlinesWashington, 12 set – Lunghe soste nella toilette di due aerei hanno provocato un falso allarme terrorismo in altrettanti voli negli Stati Uniti nel giorno in cui era alta l’attenzione per il timore di possibili attentati in occasione del decimo anniversario dell’11 settembre. Due jet militari hanno scortato all’aeroporto Kennedy di New York un Boeing 767 dell’American Airlines, partito da Los Angeles, dopo che tre passeggeri hanno effettuato ripetute lunghe soste nella toilette, ha raccontato il sito web Daily News.

L’uso del bagno da parte di altri tre passeggeri ha messo in allarme anche l’equipaggio di un volo della Frontier Airline fra Denver e Detroit, che è stato scortato a terra da jet militari. In questo caso, riferisce la stazione televisiva di Denver Wxyz, sembra che i tre abbiamo fatto sesso nella toilette. I due aerei sono poi atterrati senza problemi e non è stato trovato alcun ordigno a bordo. I tre passeggeri di New York sono stati interrogati e rilasciati, mentre quelli di Denver sono rimasti sotto la custodia della polizia. Falsi allarmi terrorismo sono scattati anche agli aeroporti di Dallas-Fort Worth, Kansas city, Nashiville e lo scalo di Dulles a Washington.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.