Siria: la portaerei Nimitz in navigazione verso il Mar Rosso

USS-NimitzPer tenersi pronta in caso di attacco. New York, 2 set – La portaerei nucleare USS Nimitz e altre navi del suo gruppo d’attacco sono in navigazione verso Ovest in direzione del Mar Rosso, per contribuire ad un eventuale attacco alla Siria.

Lo hanno riferito fonti della Difesa all’agenzia Reuters, secondo cui al momento la Nimitz e le altre navi del suo gruppo, tra cui quattro cacciatorpediniere e un incrociatore, non hanno ricevuto l’ordine di entrare nelle acque del Mediterraneo, ma si stanno comunque avvicinando, per essere pronte qualora dovessero riceverlo.

Non lontano, più ad Est nell’Oceano Indiano, gli Usa hanno anche un’altra portaerei, la USS Harry Truman. Attualmente, gli Usa dispongono nel Mediterraneo orientale di cinque cacciatorpediniere, ognuna armata con diverse decine di missili da crociera Tomahawk. Secondo varie fonti, nelle acque davanti alla cosa siriana il Pentagono avrebbe anche almeno un sottomarino. (ANSA)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.