Nuovo lancio missilistico dalla Corea del Nord nel Mar del Giappone: USA, “abbiamo già parlato abbastanza”

missile-koreaSeul, 5 apr – La Corea del Nord ha lanciato un altro missile balistico a medio raggio nel Mar del Giappone, proprio alla vigilia del vertice tra Stati Uniti e Cina che avrà tra gli argomenti centrali la questione del programma nucleare di Pyongyang.

Il lancio è avvenuto intorno alle 6.40 ora locale e il missile ha volato per circa 60 chilometri, riporta l’agenzia Yonhap citando fonti militari sudcoreane.

«La Corea del Nord ha lanciato un missile nel Mar del Giappone da un sito situato vicino a Sinpo, nella provincia di Hamgeyong, questa mattina», ha riportato l’agenzia sudcoreana citando fonti degli Stati Maggiori Riuniti. Anche il comando Usa nel Pacifico ha detto di aver registrato il lancio di quello che considerano essere un missile balistico nordcoreano a medio raggio KN-15.

«La Corea del Nord ha lanciato un altro missile balistico a medio raggio. Gli Stati Uniti hanno parlato abbastanza della Corea del Nord». E’ questa la lapidaria dichiarazione diffusa da Rex Tillerson dopo la conferma del nuovo lancio missilistico di Pyongyang. «Non abbiamo altri commenti da fare», ha poi aggiunto il segretario di Stato americano.

Il lancio è avvenuto alla vigilia dell’atteso incontro tra Donald Trump e Xi Jinping che si svolgerà domani in Florida durante il quale si prevede che il presidente americano farà pressioni sul leader cinese affinché la Cina avvii pressioni economiche su Pyongyang per convincerla a fermare il programma nucleare e missilistico.

In un’intervista al Financial Times il presidente americano ha detto che, in caso contrario, gli Stati Uniti sono pronti ad agire da soli. «Se la Cina non risolverà il problema della Corea del Nord, lo faremo noi, questo è tutto quello che posso dirvi», ha affermato Trump.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.