Collisione del cacciatorpediniere USS John S McCain: 10 i marinai dispersi e 5 feriti | VIDEO

Singapore, 21 ago – Dieci marinai americani ancora dispersi e cinque feriti nella collisione tra il cacciatorpediniere USS John S McCain e la nave mercantile Alnic MC, al largo di Singapore.

Squadre di ricerca e salvataggio di Singapore, Malesia e Stati Uniti, costituite da navi, elicotteri e rimorchiatori, sono stati dispiegati nella zona per cercare i marinai dispersi.

La marina statunitense ha riferito che la collisione è avvenuta nella fiancata sinistra verso la zona poppiera e che “ha provocato l’inondazione di compartimenti, inclusi quelli dell’equipaggio”.

Si tratta della seconda collisione che coinvolge una nave dalla settima flotta della marina americana nel Pacifico in due mesi. Sette marinai sono morti a giugno quando la USS Fitzgerald e una nave container si sono scontrati nelle acque al largo del Giappone.

“Ci sono attualmente 10 marinai dispersi e cinque feriti”, ha dichiarato la Marina, riferendo che quattro dei feriti sono stati prelevati da un elicottero della Marina di Singapore e portati in un ospedale di Singapore ma le loro ferite non sarebbero gravi.

“Le collisioni come queste sono estremamente rare e due in un’unica estate, entrambi nella 7ª Flotta con sede in Giappone, sono incredibile”, ha dichiarato David Larter, veterano della marina americana ed esprerto scrittore di guerra navale.

Nessuno dell’equipaggio del cargo Alnic MC è rimasto ferito nell’incidente.

I siti web di monitoraggio delle navi in mare mostrano che l’Alnic si trova attualmente ad est di Singapore. Nell’incidente non si sono registrate fuoriuscite di greggio.

La Marina americana ha istituito un centro di assistenza per i parenti dell’equipaggio.

Sommario
Collisione del cacciatorpediniere USS John S McCain: 10 i marinai dispersi e 5 feriti | VIDEO
Article Name
Collisione del cacciatorpediniere USS John S McCain: 10 i marinai dispersi e 5 feriti | VIDEO
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

1 Commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.