Afghanistan: kamikaze contro militari Isaf a Kandahar. Incerto il bilancio delle vittime

attentato-kabul3Kabul, 9 dic – Un kamikaze si è fatto esplodere oggi nella provincia meridionale afghana di Kandahar vicino ad alcuni militari della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf, sotto comando Nato) senza che per il momento sia chiaro il bilancio di eventuali vittime. Lo scrive l’agenzia di stampa Pajhwok.
L’attacco è avvenuto nel distretto di Maiwand e un portavoce della Nato ha detto all’agenzia che su di esso è stata aperta un’inchiesta e che per il momento si era a conoscenza soltanto del ferimento di una donna. Diversa invece la versione dei talebani, che per bocca di un portavoce, Qari Yusuf Ahmadi, hanno precisato che l’operazione è stata condotta ieri sera nell’area di Chalgazi Karez del distretto da Farid Ahmad, un giovane studente di Kandahar che parlava un inglese fluente e che, quando è stato circondato dai soldati stranieri, si è fatto esplodere.

Ahmadi ha concluso dicendo che ”oltre dieci soldati americani sono morti” nell’incidente, un bilancio però che non ha avuto alcuna conferma ufficiale. (ANSA)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.