Aeronautica: al via a Bangalore “Aero India 2013” con Finmeccanica, Elettronica e Beretta

aero-india-2013New Delhi, 6 feb – Lo show “Aero India 2013”, considerata la maggiore manifestazione aeronautica d’Asia, ha aperto oggi i battenti a Bangalore con il proposito di permettere a operatori del settore e pubblico indiano di conoscere le ultime novità della tecnologia aerospaziale.

Secondo gli organizzatori la 9ª edizione dell’iniziativa sarà, per spazio occupato e partecipanti, la più grande mai organizzata nella base aerea dell’aviazione indiana a Yelahanka, occupando fino al 10 febbraio 125.000 metri quadrati su cui 78 delegazioni da tutto il mondo offriranno i loro prodotti per il trasporto civile e le applicazioni militari. Presenti tutti i grandi produttori del settore da Stati Uniti, Russia, Giappone, Israele e Paesi europei. Fra questi, l’Italia con la partecipazione del gruppo Finmeccanica, di Elettronica e di Beretta.

La precedente edizione di “Aero India” si era svolta nel 2011 in un clima di attesa per i risultati della gara riguardante 125 aerei da caccia per l’aviazione indiana, vinta lo scorso anno dal francese Rafale nei confronti del Typhoon Eurofighter europeo. Per questo la maggior parte dei costruttori di aerei da caccia saranno invece assenti quest’anno. Il successo della manifestazione è dovuto al fatto che il mercato indiano continua ad essere considerato uno dei più promettenti del mondo. In un recente studio, Boeing ha indicato che nei prossimi 20 anni il traffico aereo civile indiano avrà bisogno di 1.450 aerei per un valore di 175 miliardi di dollari. (ANSA)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.