Marina militare, nave Margottini: evacuazione medica su peschereccio siciliano

Eh-101-flareRoma, 24 set – Nella giornata di ieri, venerdì 23 settembre, l’equipaggio di Nave Margottini, impegnata in Mediterraneo centrale con l’Operazione Mare Sicuro, ha soccorso un marittimo di un peschereccio di Mazara del Vallo (TP).

L’azione di soccorso è scaturita dalla richiesta di aiuto giunta via radio alla Unità della Marina Militare che, dirigendo alla massima velocità verso il motopesca, ha avviato tutte le procedure previste per una evacuazione medica (MEDEVAC)inviando subito un team medico a bordo per portare i primi soccorsi.

Trasferito a bordo della nave militare per il controllo di tutti i parametri vitali, il paziente è stato poi condotto all’ospedale di Lampedusa con un elicottero EH-101 per gli approfondimenti sanitari del caso.

Il Dispositivo Aeronavale della Marina Militare dispiegato nel Mediterraneo Centrale nell’Operazione Mare Sicuro continua a svolgere attività di presenza, sorveglianza e sicurezza marittima a tutela degli interessi nazionali ed ha tra i molti compiti la protezione dei pescherecci italiani che operano in tale area.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.