Marina: la fregata “Virginio Fasan” riceve la bandiera di combattimento

fregata-fasanRoma, 3 nov – Mercoledì 5 novembre presso la piazza Unità d’Italia di Trieste, la seconda delle FREMM (fregate europee multi-missione), la fregata Virginio Fasan, alla presenza del Sottosegretario di Stato alla Difesa, On. Domenico Rossi in rappresentanza del governo, riceverà la Bandiera di Combattimento.

La Bandiera di Combattimento, vessillo distintivo di ogni nave militare da guerra, sarà consegnata dal sindaco di Trieste, Signor Roberto Cosolini, al Comandante della fregata Virginio Fasan.

Frutto del programma di cooperazione internazionale Italo-Francese FREMM , la fregata Virginio Fasan, insieme alle gemelle Bergamini e Margottini, fa parte della classe Bergamini. Le FREMM sono navi moderne ad elevate capacità di difesa e dotate di strutture in grado di operare in contesti multinazionali con l’assolvimento di operazioni antiterrorismo, di sorveglianza e interdizione dei traffici illeciti, di prevenzione, controllo dell’immigrazione illegale, assistenza umanitaria e soccorsi in caso di calamità naturali.

La prima missione operativa in cui la fregata Fasan è stata impiegata è l’Operazione Mare Nostrum durante la quale ha navigato per 50 giorni, traendo in salvo complessivamente 6970 migranti.

A fare da cornice alla cerimonia della Bandiera di Combattimento sarà presente anche la portaerei Cavour che sosterà in piazza Unità d’Italia.

Le navi saranno aperte alle visite a favore della popolazione dei seguenti orari:

Portaerei Cavour

  • Lunedì 3 novembre: dalle 10.30 alle 12.30 dalle 15.00 alle 18.30;
  • Martedì 4 novembre: dalle 10.30 alle 12.30 dalle 15.00 alle 18.30;
  • Mercoledì 5 novembre: dalle 15.00 alle 18.30.

Fregata Fasan

  • Lunedì 3 novembre: dalle 15.00 alle 18.30;
  • Martedì 4 novembre: dalle 10.30 alle 12.30 dalle 15.00 alle 18.30;
  • Mercoledì 5 novembre: dalle 15.00 alle 18.30.
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.