Marina: anche la Vespucci alla 50ª edizione della Barcolana. Il calendario degli eventi

Il veliero approda a Trieste, affiancando lo stand istituzionale, per rendere omaggio alla città e ospitare diversi eventi

TRIESTE – Nave scuola Amerigo Vespucci da lunedì 8 ottobre sarà in porto a Trieste e affiancherà lo stand informativo della Marina Militare durante tutta la settimana dedicata alla Barcolana, la regata internazionale che si svolge tradizionalmente nel golfo di Trieste, arrivata quest’anno alla 50ª edizione.

Ripartita da Napoli, dove ha preso parte alla Naples Shipping Week 2018, nave Vespucci rimarrà nel capoluogo giuliano fino al 15 ottobre e potrà essere visitata dalla cittadinanza, partecipando attivamente alla manifestazione velica e ospitando a bordo diversi eventi.

Venerdì 12 ottobre sarà una giornata ricca di avvenimenti a bordo: si comincerà con la presentazione della manifestazione “Vienna sul lago”, grande evento di solidarietà e cultura. L’evento si articola in diverse attività quali conferenze, concerti promozionali e benefici e visite a luoghi culturali, terminando in una originale serata di gala presso la “Venaria Real”e alla quale partecipano i giovani Allievi dell’Accademia Navale. Seguirà la presentazione del calendario della Marina Militare 2019 (edito dalla Rodorigo Editore) dal titolo “Palombari ed Incursori nella Marina”, che mostra immagini eccezionali e uniche scattate dal fotografo Massimo Sestini.

Sempre il 12 ottobre l’Università degli Studi di Trieste e l’Associazione Elettrotecnica Italiana, sezione Friuli Venezia Giulia, svolgeranno un workshop sul tema “Navigare dal Blue al Green – studio e tecnologia per una navigazione sostenibile”, mentre l’ammiraglio Romano Sauro, nipote della medaglia d’oro al valor militare Nazario Sauro, presenterà il progetto “Sauro 100 – un viaggio in barca a vela e 100 porti per 100 anni di storia”.

Ma sarà lo sport velico a far da padrone negli appuntamenti che scandiranno la settimana di sosta della nave a Trieste con l’uscita in mare il giorno 11 a bordo del Vespucci con gli atleti e le promesse del settore giovanile, insieme ai volontari della società velica di Barcola e Grignano e la presentazione della Settimana Velica Internazionale 2019 organizzata dall’Accademia Navale e Città di Livorno, prevista nella mattina del 13 ottobre, alla quale parteciperà l’ammiraglio Pierpaolo Ribuffo comandante dell’Accademia Navale.

Lunedì 8 ottobre, alle ore 11.00, dopo l’arrivo in porto, il Comandante, capitano di vascello Stefano Costantino, terrà una conferenza stampa a bordo durante la quale presenterà lo storico veliero e le attività che lo hanno visto protagonista durante questo periodo, tra cui spicca il progetto di formazione “alternanza scuola-lavoro” a favore di un gruppo di giovani soci di ANMI, STA-I e LNI imbarcati a Napoli, e attualmente a bordo.

CALENDARIO DEGLI EVENTI

  • 11 ottobre – Uscita in mare su Nave Vespucci dedicata ai giovani atleti e promesse del settore giovanile unitamente ai volontari della SVBG – Società Velica di Barcola e Grignano
  • 12 ottobre ore 11:00 – Conferenza stampa evento “Vienna del Lago”
  • 12 ottobre ore 12:00 – Presentazione del calendario della Marina Militare per il 2019 dal titolo “Palombari e Incursori nella Marina Militare”
  • 12 ottobre alle ore 16:00 – Workshop Università Trieste e Associazione Elettrotecnica Italiana sezione Friuli Venezia Giulia sul tema “Navigare dal Blue al Green – studio e tecnologia per una navigazione sostenibile”.
  • 12 ottobre alle ore 18:30 – Conferenza su progetto “SAURO 100 – un viaggio in barca a vela e 100 porti per 100 anni di storia”.
  • 13 ottobre ore 11:00 – conferenza stampa Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2019.
  • 13 ottobre ore 10:00 – Apertura al pubblico del Faro della Vittoria in occasione delle Giornate Fai d’autunno.
  • 14 ottobre 10:30 – partenza della regata 50ª edizione della Regata Barcolana con la partecipazione di Nave Sagittario della Marina Militare.

L’Amerigo Vespucci

Nave Scuola Amerigo Vespucci, l’Unità più anziana in servizio nella Marina Militare interamente costruita e allestita presso il Regio Cantiere Navale di Castellamare di Stabia. Impostato lo scafo il 12 maggio 1930, è stata varata il 22 febbraio 1931; madrina del varo è stata la signora Elena Cerio. Consegnata alla Regia Marina il 26 maggio 1931, entrò in servizio come Nave Scuola il successivo 6 giugno, aggiungendosi alla gemella Cristoforo Colombo (in realtà leggermente più piccola), di tre anni più anziana, e costituendo con essa la “Divisione Navi Scuola” al comando dell’Ammiraglio Cavagnari. Al rientro dalla prima Campagna di Istruzione, il 15 ottobre 1931 ricevette a Genova la Bandiera di Combattimento, offerta dal locale Gruppo UNUCI (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia).

Il motto della nave è “Non chi comincia ma quel che persevera”, assegnato nel 1978; originariamente il motto era “Per la Patria e per il Re”, già appartenuto al precedente Amerigo Vespucci, sostituito una prima volta, dopo il secondo conflitto mondiale, con “Saldi nella furia dei venti e degli eventi”, infine con quello attuale.

Dal punto di vista tecnico-costruttivo l’Amerigo Vespucci è una Nave a Vela con motore ausiliario; dal punto di vista dell’attrezzatura velica è “armata a Nave”, quindi con tre alberi verticali, trinchetto, maestra e mezzana, tutti dotati di pennoni e vele quadre, più il bompresso sporgente a prora, a tutti gli effetti un quarto albero. L’unità è inoltre fornita di vele di taglio: i fiocchi, a prora, fra il bompresso e il trinchetto, gli stralli, fra trinchetto e maestra e fra maestra e mezzana, e la randa, dotata di boma e picco, sulla mezzana.

Il porto di assegnazione è La Spezia.

Sommario
Marina: anche la Vespucci alla 50ª edizione della Barcolana. Il calendario degli eventi
Article Name
Marina: anche la Vespucci alla 50ª edizione della Barcolana. Il calendario degli eventi
Descrizione
Il veliero approda a Trieste, affiancando lo stand istituzionale, per rendere omaggio alla città e ospitare diversi eventi
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.