Diritto del Mare: Master a 12 ufficiali delle Capitanerie di Porto

guardiacostiera_aereoRoma, 19 gen – Si è tenuta oggi, presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, la cerimonia conclusiva del “Master in gestione, controllo e sorveglianza degli spazi marini e portuali tra diritto interno, comunitario ed internazionale” conseguito da 12 Ufficiali del Corpo presso l’Università di Cassino.

La coordinatrice scientifica del Master –  Prof.ssa Alessandra XERRI – ha sottolineato l’obiettivo del Master: completare la formazione della Laurea in Giurisprudenza già in possesso dei discenti e specializzare gli stessi su tematiche prettamente professionali quali la sicurezza della navigazione, il diritto marittimo, la salvaguardia della vita mare in mare e la tutela dell’ambiente marino.

La cerimonia si è conclusa con la proclamazione e la consegna dell’attestato del Master – da parte del Rettore dell’Università di Cassino Prof. Ciro ATTAIANESE e del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto Ammiraglio Ispettore Capo Marco BRUSCO – ai frequentatori del corso.

Il Magnifico Rettore, nel ringraziare il Comando Generale per la eccezionale sinergia manifestata nell’attività di collaborazione e organizzazione del Master, ha apprezzato l’impegno continuo delle Capitanerie di Porto nella formazione e specializzazione del proprio personale.

Il Comandante Generale ha sottolineato come la professionalizzazione del Corpo è da sempre un obiettivo che caratterizza il Corpo delle Capitanerie di Porto e che sarà garantito,  nel tempo, con esperienze formative di analogo rilievo.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.