Aereo scomparso fra Liguria e Toscana. Ricerche dell’Aeronautica

piper-PA-30Roma, 5 apr – Un elicottero dell’85° Centro di Ricerca e Soccorso dell’Aeronautica Militare è decollato ieri, alle ore 19.45, da Pratica di Mare per raggiungere la zona delle ricerche del bimotore PA 30 scomparso fra Liguria e Toscana.

Le operazioni sono coordinate dal Comando Operazioni Aeree dell’Aeronautica Militare di Poggio Renatico (RM). Subito dopo l’allarme è intervenuto un elicottero della Marina Militare e, successivamente, uno dei Vigili del Fuoco ma le condizioni meteo avverse e la zona piuttosto impervia rendono le operazioni difficoltose.

L’elicottero dell’Aeronautica Militare sta continuando le ricerche grazie all’ausilio dei visori notturni NVGs (Night Vision Goggles) che permettono agli equipaggi di operare di notte in piena sicurezza ed efficienza.

L’85° Centro Combat S.A.R. di Pratica di Mare (Rm), dipendente dal 15° Stormo dell’Aeronautica Militare di Cervia, garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca e il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.