Marina: collisione tra il cacciatorpediniere USS John S McCain ed un cargo, 10 marinai dispersi

Washington, 21 ago – Dieci marinai americani sono dispersi e cinque sono rimasti feriti dopo la collisione tra un cacciatorpediniere Usa ed un cargo mercantile a largo delle coste di Singapore. Lo ha reso noto un comunicato della Settima Flotta che, insieme alla guardia costiera di Singapore, sta conducendo le operazioni di soccorso e di ricerca dei dispersi.

La collisione tra la USS John S McCain – il cacciatorpediniere intitolato al padre del senatore repubblicano che era ammiraglio della Marina militare – e il cargo, per il trasporto di sostanze chimiche e petrolio, è avvenuta alle 6.24 ora locale ad est dello stretto di Malacca.

Non sono ancora chiare le cause dell’incidente avvenuto pochi giorni dopo che il comandante del cacciatorpediniere Uss Fitzgerald è stato rimosso per un incidente analogo avvenuto lo scorso giugno a largo delle Filippine, che provocò la morte di 7 marinai.

Nelle operazioni di soccorso sono impegnate le navi di RSN Fearless, RSS Gallant, RSS Resilience, elicotteri ed una nave della Guardia Costiera di Singapore.

Un elicottero MH-60S della USS America è nella zona e sta fornendo assistenza mentre sono attesi un altro elicottero MH-60S ed un MV-22 Osprey.

La collisione è avvenuta con la petroliera/chimichiera Alnic MC, battente bandiera liberiana.

I rapporti iniziali indicano che la USS John S. McCain ha subito danni sul lato poppiero.

Sommario
Marina: collisione tra l'incrociatore USS John S McCain ed un cargo, 10 marinai dispersi
Article Name
Marina: collisione tra l'incrociatore USS John S McCain ed un cargo, 10 marinai dispersi
Author
Publisher Name
GrNet.it
Flipboard

2 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.